Roma-Milan, spareggio per continuare a inseguire la Juventus




Roma-Milan (su rojadirecta in streaming gratis) è un vero e proprio spareggio per capire quale è la vera antijuve. La vittoria dei bianconeri nel derby certo rende questa sfida un po’ meno accesa. La sensazione è che si tratti più di una spareggio per l’accesso diretto alla Champions che per giocarsi le residue speranze di contendere lo scudetto a Buffon e compagni.

La Roma parte decisamente favorita in questa sfida. L’organico a disposizione di Spalletti è decisamente superiore a quello su cui può contare Montella. Pesa certamente l’assenza di Salah, infortunato, ma il tecnico giallorosso si può consolare con il recupero di Strootman, cui è stata annullata la squalifica dopo i fatti del derby.

Montella invece deve fare a meno di due pedine importantissime: se l’assenza di Bacca è meno grave, considerato che Lapadula avrebbe probabilmente giocato ugualmente titolare, l’infortunio di Bonaventura priva il tecnico campano di un’arma importantissima per gli equilibri della squadra.

Non sorprende che Montella stia pensando di dare più equilibrio alla squadra lasciando in panchina un Niang opaco nell’ultimo periodo a favore di Honda. Il giapponese darebbe certamente meno pericolosità alla fase offensiva ma garantirebbe una copertura maggiore e potrebbe fare da collante con il centrocampo.

Sarà però soprattutto la difesa dei rossoneri a essere messa maggiormente sotto pressione, con lo spauracchio Dzeko e con i numeri di Perotti a impensierire la retroguardia del Milan. Probabile che giochi il grande ex El Sharaawy, che sarà sicuramente desideroso di far rimpiangere al Milan il fatto di non aver creduto troppo in lui cedendolo prima al Monaco e poi alla Roma.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 0 Average: 0]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.